2015 – L’Isonzo, un fiume di convivenze

L’Isonzo, un fiume di convivenze
Nelle tre giornate i ragazzi verranno a conoscenza degli aspetti salienti e caratteristici della Slavia friulana, della Val Trenta in Slovenija e della Città di Gorizia crogiolo di culture. Il fiume Isonzo nel suo passaggio raccoglie testimonianze culturali, linguistiche e artistiche diverse. Gli studenti attraverso il contatto diretto con le genti e i luoghi e mediante la ricerca del passato, conosceranno la bellezza delle diversità espressive, i diversi usi e costumi, rileveranno come il fiume, spesso usato come elemento di separazione, che nel suo bacino idrografico è stato triste teatro di guerra, nel suo fluire non conosce confini (‘panta rei’ Eraclito), anzi, è lui stesso testimone di una convivenza possibile.
Programma2015

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...